Valcamonica Igt Merlot Rebaioli Cav. Enrico

Un sorprendente Merlot in purezza da un territorio bresciano ancora poco conosciuto a livello vitivinicolo nazionale, la Valcamonica

Un sorprendente Merlot in purezza da un territorio bresciano ancora poco conosciuto a livello vitivinicolo nazionale, la Valcamonica

Conosciuta in tutta Italia per le sue preziose incisioni rupestri, che qualsiasi ragazzino cresciuto nella zona ha avuto occasione di visitare in gira più e più volte, la Vallecamonia, questo Territorio sul confine bresciano con il Trentino, offre grandi sorprese anche a livello enologico.

Nel cuore di questa valle, a Darfo Boario Terme (Bs) nasce l’Azienda Agricola Togni – Rebaioli. Avviata nel 1972 dal Cav. Enrico Paolo Rebaioli è oggi in mano al nipote Enrico che continua a produrre vino dalle antiche viti piantate dal nonno.
Tra i diversi frutti di questa preziosa tradizione, che comprende Vino da Tavola e Valcamonica Rosso Igt, puntiamo i fari sul vino di maggiore personalità dell’azienda, un Valcamonica Igt Merlot in purezza, dedicato proprio al nonno e ai suoi vigneti dai quali il vino nasce.

Saranno le verdi montagne, il corso del fiume Oglio, le viti dei primi anni ’70, la passione tramandata e quant’altro. Certo è che questo Merlot in purezza è davvero notevole per profumi, armonia e struttura, un raro caso di equilibrio insospettato, che colpisce e non si può non ricordare. 13,5% Vol. e un alcol che non si sente al naso ma lascia spazio a profumi intensi e delicati di frutti rossi con note terziarie più complesse. Il colore è bello, ma quasi non si guarda, mi perdonino gli esperti, passa subito all’olfatto e al gusto, con una grande eleganza e piacevolezza in bocca e un retrogusto lungo e che invoglia a versarne un altro bicchiere.

Show comments

Share your thought