Rubaiyat di Omar Khayyam e Kurni 2008 Azienda Agricola Oasi degli Angeli

Pubblico questo originale e delicato abbinamento libro vino proposto da una lettrice, misticismo persiano di 1000 anni fa e viticoltura moderna di Ascoli ...

Pubblico questo originale e delicato abbinamento libro vino proposto da una lettrice, misticismo persiano di 1000 anni fa e viticoltura moderna di Ascoli Piceno

Dal libro estraggo questi versi:

Voglio un carico di vino di rubino, e un libro di versi.

Mi occorre appena lo stretto necessario, e un pezzo di pane. Poi io e te seduti in un luogo deserto…

Questa è una vita superiore al potere d’ogni sultano. Non t’affliggere cosi’ vanamente, vivi contento, e nell’ingiusta via della tua sorte, vivi con giustizia.

Giacché in conclusione questo mondo e’ il nulla, pensa di essere il nulla, e libero vivi.

Per quanto d’ogni lato io volga lo sguardo, scorre nel giardino un rivo di paradiso. La piana e’ divenuta un paradiso, non parlare d’inferno! Siedi qui in paradiso, assieme a un volto di paradiso.

Mi piace l’abbinamento perché ha sicuramente qualcosa di mistico, un manuale di insegnamento “sufi” e un vino pluripremiato prodotto dagli “angeli della cantina”.

Abbinamento proposto da Cinzia