Rampaneto Cavalleri 2007

L'Azienda Agricola Cavalleri di Franciacorta produce il Curtefranca Doc Bianco Rampaneto. Uno dei bianchi più interessanti in un territorio di ...

L’Azienda Agricola Cavalleri di Franciacorta produce il Curtefranca Doc Bianco Rampaneto. Uno dei bianchi più interessanti in un territorio di bollicine

La Franciacorta non è certo terra dove i vini fermi riescono a esprimersi al meglio. Almeno in rapporto alle altre regioni della nostra penisola. In un panorama quasi totalmente dedicato alla produzione di Franciacorta Docg qualche vino fermo riesce ancora a farsi notare per carettere e determinazione. Uno di questi è indubbiamente il Rampaneto 2007 dell’Azienda Agricola Cavalleri. Un Curtefranca Doc Bianco prodotte con uve provenienti dal vigneto di Rampaneto e Rampaneto di Sotto, nel comune di Erbusco in provincia di Brescia.

Come curiosità Curtefranca è la nuova denominazione dei vini fermi prodotti in Franciacorta dopo che il disciplinare di produzione ha vietato l’uso del nome Terre di Franciacorta, che ancora per molto si leggerà sulle etichette di bottiglie delle precedenti annate. Questo perché Curtefranca, oltre ad essere il nome di un comune nel cuore di questo territorio, rispecchia maggiormente l’origine del nome Franciacorta, ovvero risalente alle Corti Franche, così chiamate perchè dispensate dai dazzi in quanto fertili e produttive a livello agricolo e vitivinicolo sin dal Medioevo.

Per tornare al nostro Rampaneto ecco che ci troviamo di fronte a un ottimo vino bianco, che nulla ha da invidiare ad altri più famosi colleghi nazionali. Forse anche perché frutto del più antico vigneto dell’Azienda Cavalleri, impiantato nel 1975. Il vitigno è lo Chardonnay, che qui si esprime a pieno, con una struttura decisamente importante e note agrumate che sconfinano nel miele e nella frutta secca. Un vino da pasto, da pesce importante, da degustare con attenzione.
Abbiamo assaggiato anche altre annate come il 2003, ma dobbiamo dire che l’evoluzione ha donato al vino una certa pesantezza, a scapito di un’acidità e di una freschezza perfettamente intatte nel 2007.

Show comments

Share your thought