Rainer Maria Rilke – Idolo

da Poesie Sparse Dio o dèa del sonno di gatto, assaporante deità che ...

Tutte le Poesie La prossima

da Poesie Sparse

Dio o dèa del sonno di gatto,
assaporante deità che nella buia
bocca schiaccia maturi acini d’occhi,
succo d’uva di sguardi addolciti,
luce eterna nella cripta del palato.
Non ninnananna, – Gong! Gong!
Ciò che gli altri dèi evoca, abbandona
questo dio rotto ad ogni malizia
al suo potere che in se stesso crolla.

Clicca qui per la Versione in Lingua Originale

Show comments

Share your thought