Il Ghemme 2003 Conquista gli Intenditori di Tutto il Mondo

La Torraccia del Piantavigna conquista due posizioni sul podio dei vini rossi in Australia primo tra gli europei, secondo assoluto

La Torraccia del Piantavigna conquista due posizioni sul podio dei vini rossi in Australia primo tra gli europei, secondo assoluto

La qualità piemontese batte i vini di casa alla fiera Restaurants 2010 di Sydney. Il Ghemme 2003 della Torraccia del Piantavigna sbaraglia la concorrenza dei rossi di tutto il mondo, superando anche i migliori rossi australiani. Dopo aver conquistato le attenzioni dei consumatori di qualità in paesi esteri come la Cina, il Ghemme Docg registra un doppio successo in un altro stato lontano dal continente europeo: l’Australia.

Il Ghemme 2003 si è distinto nel corso della competizione, che ha visto protagonisti i vini degli espositori presenti alla fiera e alcuni outsiders di note aziende vinicole australiane.

Il rosso messo in gara da La Torraccia del Piantavigna ha guadagnato la stima della giuria composta da Rob Hicks, noto sommelier australiano, e dai due wine critics Bob Campbell e Tim White. Durante la seconda tornata, la qualità del Ghemme 2003 ha avuto la meglio sui dodici rossi padroni di casa rimasti in gara. I voti della giuria e dei venti assaggiatori, tra cui sommelier e appassionati, hanno assegnato al Ghemme 2003 il primo posto tra i vini europei e il secondo premio assoluto.

Ufficio stampa: Gheusis Srl
info@gheusis.com
www.gheusis.com
Show comments

Share your thought