I fiori del male – élévation

Una raccolta poetica unica e attuale, un patrimonio in versi di emozioni e pensieri, che dedico a chi ha visto l'abisso e ora ha bisogno di ...

Una raccolta poetica unica e attuale, un patrimonio in versi di emozioni e pensieri, che dedico a chi ha visto l’abisso e ora ha bisogno di “Elevazione”

I fiiori del maleElevazione

Volando sopra stagni sopra monti e vallate,
sopra foreste e nubi e mari senza fine,
oltre il sole oltre l’etere, e l’estremo confine
ancora sorpassando delle sfere stellate,

tu vai, spirito mio, vai con agilità
e come un nuotatore che s’inebria dell’onda
lietamente attraversi l’immensita’ profonda
preso da in’indicibile e forte voluttà.

Vola, vola ben oltre i fetori malsani,
purificati in alto, nell’aria fatta tersa,
bevi,come liquore che il cielo puro versa,
il chiaro fuoco che gli spazi empie lontani.

Scrollandosi di dosso la Noia e le altre grandi pene
che opprimono la vita e la fanno nebbiosa,
felice chiunque può con ala vigorosa
slanciarsi verso terre luminese e serene,

chi sente i suoi pensieri come allodole in viaggio
nel cielo del mattino in libertà volare,
chi plana sulla vita e così puo’ ascoltare
delle tacite cose e dei fiori il linguaggio.

Tutta l’opera di Baudelaire è un labirinto di equilibri precari, giocato tra la smania di rincorrere e raggiungere la bellezza e la rassegnazione alla profonda tristezza e amarezza che spesso la vita ci riserva.

Dedico questo libro a chi sta conoscendo questa amarezza, a chi sta fissando lo sguardo nell’abisso e da questo viene a sua volta spietatamente e freddamente scrutato.

L’abisso non può niente se rimane viva la voglia di alzare nuovamente gli occhi da terra e guardare avanti, se il desiderio di elevazione ha la forza di sollevarci e portarci lontano, oltre l’abisso.

Abbinamento musicale

Mi sia in questa occasione permesso uno strappo alla regola.
Un vino non avrebbe fatto al caso nostro.

L’abbinamento che propongo è con un altro poeta dei giorni nostri, il sempre vivo Fabrizio de André, che attraverso le sue canzoni sa prenderci ancora per mano e elevarci oltre le miserie e le brutture della vita.

Show comments

Share your thought