Grecante 2008 Arnaldo Caprai

Grechetto dei Colli Martani, il Grecante 2008 di Arnaldo Caprai si rivela come sempre all'altezza di un territorio generoso e di un produttore ...

Grechetto dei Colli Martani, il Grecante 2008 di Arnaldo Caprai si rivela come sempre all’altezza di un territorio generoso e di un produttore attento

Lo splendido Territorio di Montefalco è la patria del Sagrantino, rosso corposo, ricco di tannini, deciso e a volte complicato da apprezzare. Un vino da invecchiamento, adatto a sostenere piatti sostanziosi. Ma Montefalco non offre solo questo e un produttore intelligente come Arnaldo Caprai ne è perfettamente consapevole.

Il suo Grecante 2008 è un bianco piacevolissimo e fresco, prodotto con uve Grechetto al 100%, affinato 4 mesi in acciaio e 2 in bottiglia. La pressatura soffice delle uve garantisce qualità e finezza al vino, cosa che ritroviamo perfettamente conservata nel calice quando degustiamo il Grecante 2008.

Alla vista si presenta con un bel giallo paglierino, forse non troppo brillante, mentre al naso si avvertono le delicate note floreali accompagnate da leggeri sentori di frutti. I suoi 13 gradi sostengono bene la struttura complessiva e in bocca non delude. Armonia e finezza sono le sue doti principali, forse a scapito di una non lunghissima persistenza. Nel complesso si tratta di un ottimo vino bianco da bere in compagnia in questa estate calda e un po’ capricciosa.

Show comments

Share your thought